L’obiettivo del progetto è favorire l’integrazione, negli attuali corsi di ginnastica prescolare offerti dall’associazione, di famiglie migranti con figli in età prescolare (3-5 anni) o di famiglie con figli in età prescolare (3-5 anni) che presentano disagi/problemi.

In Svizzera, circa 2,5 milioni di persone hanno un background migratorio. L’apertura interculturale può aiutare l’associazione a trovare nuovi membri. L’associazione contribuisce a promuovere l’attività fisica e lo sviluppo dei bambini in età prescolare, creando le basi per una buona integrazione scolastica. Crea una piattaforma che permette di stringere contatti, di superare le paure e di incontrarsi in un contesto positivo.

La vostra offerta di corsi non cambia. I responsabili di progetto MiTu vi offriranno però supporto e sostegno attivo per l’attuazione del progetto. La vostra offerta di corsi verrà presentata in un nuovo volantino informativo, tradotto in 14 lingue, che sarà distribuito in vari luoghi (per es. Ufficio controllo abitanti, pediatri, centri di consulenza familiare, asili ecc.). Alle famiglie che già frequentano i vostri corsi di ginnastica prescolare si aggiungeranno quindi delle famiglie MiTu. Il loro numero è fissato a un massimo di 3 per ogni gruppo di circa 14 famiglie.

In talune fasi il progetto comporterà qualche incombenza amministrativa in più, ben definita in anticipo e non particolarmente gravosa. Questo lavoro vi sarà comunque rimborsato con un contributo finanziario. Una volta avviato, il progetto non comporta nessun lavoro in più né per gli insegnanti né per l’associazione.

I responsabili di progetto hanno il compito di coordinare tutte le attività, di coltivare le relazioni e di rispondere a dubbi e domande nell'ambito del progetto MiTu. Essi si occupano del controllo qualità e del finanziamento del progetto e cura anche la comunicazione e il marketing (volantino in 14 lingue). Una volta all’anno organizzano inoltre un corso di perfezionamento MiTu per gli insegnanti di ginnastica prescolare. La partecipazione al corso è su base volontaria.

Per l’associazione e per il Comune ospitante il progetto non comporta nessun costo. Gli insegnanti di ginnastica prescolare ricevono una retribuzione aggiuntiva dalla Sport Union Schweiz (Unione Sportiva Svizzera) e un gettone di presenza per gli incontri.

I corsi di perfezionamento MiTu sono finalizzati a perfezionare e sostenere gli insegnanti di ginnastica prescolare – in modo orientato alle esigenze pratiche – in merito a comunicazione e competenza interculturale, prevenzione psicomotoria, prevenzione delle cadute e altri temi rilevanti per il loro compito. Fungono inoltre da piattaforma per lo scambio di conoscenze ed esperienze tra le diverse sedi del progetto. I corsi sono aperti anche agli insegnanti di ginnastica prescolare che non partecipano al progetto.

  • Il progetto è di facile attuazione
  • Per l’associazione, la varietà culturale può rappresentare un’opportunità di crescita
  • Partecipando al progetto, contribuite attivamente a promuovere l’integrazione, l’incontro e il movimento
  • I responsabili di progetto MiTu vi offriranno supporto, assistenza e coordinamento nell'ambito del progetto
facebook Instagram

Il progetto è sostenuto da