Ginnastica prescolare ABC per esercitarsi

L'ABC Ginnastica prescolare per la pratica offre alle responsabili della ginnastica prescolare (con o senza implementazione del progetto Miteinander Turnen MiTu) una panoramica con supporto, raccolte di idee, input per le lezioni e altri consigli utili.


A

Abbigliamento
L’abbigliamento sportivo non deve necessariamente essere nuovo. Le borse di scambio favoriscono la collaborazione e supportano le famiglie con figli che si trovano in situazioni economicamente difficili.

Amicizia
Attraverso i valori vissuti (rispetto, empatia, fiducia, interazione, apertura, consapevolezza) nelle offerte di ginnastica prescolare possono nascere amicizie di famiglie, genitori, bambini che continuano a vivere anche al di fuori della ginnastica.

Anno di nascita
La fascia d’età nella ginnastica prescolare va dai 3 ai 5 anni per i bambini. È importante che ciò venga comunicato adeguatamente. I bambini sotto i 3 anni sono spesso ancora troppo piccoli per questo tipo di movimento e in questi casi è consigliabile fornire consigli e aiuti, ad esempio da parte di Promozione Salute Svizzera o avvisare le famiglie.

Apertura
Essere aperti significa essere preparati ad affrontare le persone, le domande e i problemi senza pregiudizi. Vogliamo essere aperti ad altri modi di vivere e ad altre culture.

Apprendimento
Nella ginnastica prescolare si apprendono molte competenze. I bambini dovrebbero avere la possibilità di partire per un viaggio d’esplorazione e di eseguire da soli le postazioni. Ci sono molti modi per portare una palla da A a B o per passare da A a B su panche di legno. Imparare con un certo margine di libertà è utile.

Apprezzamento
Mostrare apprezzamento porta a una «interazione» nella quale si riceve anche stima.

Arrivo
Ci vogliono tempo e pazienza prima che le famiglie arrivino, si integrino nel gruppo e si sentano a proprio agio. A seconda della situazione familiare, le sfide legate alla salute, alla cultura, al linguaggio, alla situazione finanziaria, alle condizioni psichiche e fisiche sono molto impegnative.

Aspettative
Raccogliete le aspettative tramite il questionario o al momento della registrazione oppure, all’inizio delle prime 2-3 lezioni, chiedete informazioni ai genitori. Chiarire le aspettative facilita l’incontro, favorisce l’interazione ed evita delusioni o l’inaspettato.

Atteggiamento
L’atteggiamento degli insegnanti di ginnastica prescolare si basa sul conoscere e riflettere sui propri valori. Questo è un processo che non è mai concluso. Fondamentalmente, gli insegnanti di ginnastica prescolare devono attenersi, nel loro ruolo all’interno del padiglione, alla Carta etica di Swiss Olympic.

Atteggiamento vigile
Occorre fare in modo che la dinamica e le dimensioni del gruppo siano strutturate in modo tale che tutti si sentano a proprio agio e che tutte le famiglie e i bambini ricevano l’attenzione di cui hanno bisogno. Chi non è vigile rischia di sovraccaricare se stesso/a e le famiglie partecipanti, di subire infortuni o di decidere all’ultimo momento di non tenere più le lezioni.

Attività fisica
L’attività fisica è fondamentale per lo sviluppo non solo dei bambini. A prescindere dalle fasce d’età, l’attività fisica ha effetti positivi su tutto il corpo e sul successo della gestione quotidiana nonché sul mantenimento delle prestazioni fisiche. In questo modo, nelle ginnastica prescolare non solo il tempo che i bambini dedicano all’attività fisica, ma anche quello dei genitori e degli altri accompagnatori, devono essere organizzati nel modo più attivo possibile.

 

C

Caffè e dolci
Questi elementi possono essere integrati perfettamente dopo le lezioni e favoriscono lo stare insieme (interazione) – vedi spuntino di metà mattina.

Cambiamento
La cosa costante nella vita è il cambiamento. In caso di cambiamenti inattesi, i diversi centri specializzati sono a vostra disposizione in base all’argomento trattato

Centri specializzati
Esistono diversi centri specializzati a livello locale, regionale e cantonale che possono essere contattati gratuitamente nel ruolo consultivo e di accompagnamento. Che si tratti della mediazione di interpreti, servizi di assistenza, famiglie o su questioni relative all’integrazione, all’inclusione, alla discriminazione, al razzismo, al sessismo ecc.

Chat di gruppo
La gestione di una chat di gruppo via Messenger o WhatsApp è utile se lo scambio è mirato e se tutti i componenti del gruppo si sentono a proprio agio e se non vi è un’inondazione di informazioni e notizie. Consigliamo di configurare le impostazioni in modo che solo le persone con diritti di amministratore possano inviare messaggi (broadcast).

Chiarimento dei ruoli
Vedi Risorse.

Collaborazione
Per raggiungere gli obiettivi delle pari opportunità nella ginnastica prescolare è necessaria una stretta collaborazione tra attori locali e regionali che si impegnino in modo interdisciplinare a favore dell’integrazione e dell’inclusione delle famiglie.

Comunicazione
La comunicazione è molto elementare. La rete Ginnastica Insieme offre supporto e aiuto in questo senso con i volantini, tradotti in 14 lingue. Anche i centri specializzati possono fornire assistenza. Vedere sotto Rete.

Consapevolezza
Con un modo di lavorare attento vogliamo agire in modo consapevole, cioè guardare da vicino e mettere in discussione le cose che facciamo automaticamente nella nostra società. Si tratta di anticipare consapevolmente le esigenze dei bambini e dei genitori e il modo in cui possiamo rispondere a questi bisogni con il nostro impegno.

Coordinamento
È importante che le diverse offerte siano coordinate a livello locale. I contatti con la comunità e gli altri progetti sono importanti. Solo in questo modo è possibile sfruttare le sinergie e raggiungere le famiglie per le offerte.

Coppie
Le coppie di genitori, indipendentemente dalla loro sessualità, sono benvenute nella ginnastica prescolare.

Culture
La diversità culturale è un’opportunità per la società e per la ginnastica insieme. È importante che gli insegnanti di ginnastica prescolare sostengano questo atteggiamento, lo vivano e lo trasmettano in questo modo.

 

D

Debriefing
Consigliamo vivamente l’interazione regolare tra i docenti di ginnastica prescolare dopo le lezioni che hanno comportato particolari sfide. Attraverso il nostro progetto ciò viene promosso anche nell’ambito del perfezionamento professionale e tramite il modulo online.

Dialogo
Essere in dialogo significa raccogliere le esigenze, le preoccupazioni, le paure e le inibizioni delle famiglie partecipanti e cercare una soluzione. Il dialogo favorisce il «noi» e l’interazione e favorisce l’elasticità.

Dinamica di gruppo
È importante affrontare le dinamiche di gruppo e reagire quando si verificano eventi che non favoriscono l’interazione. I centri specializzati possono offrire sostegno e aiuto affinché i responsabili possano concentrarsi sul proprio ruolo.

Discriminazione
Secondo la Carta etica di Swiss Olympic, tutti gli insegnanti di ginnastica prescolare devono essere consapevoli del proprio ruolo: parità di trattamento per tutti.

Disponibilità di spazio
Se l’occupazione delle palestre è limitata o è al limite della capacità, esistono alternative come parchi, parchi giochi nel bosco, parchi giochi intergenerazionali ecc. In caso di dubbi chiarite con l’associazione e/o la vostra assicurazione.
 

E


Empatia
L’empatia indica la capacità e la disponibilità a riconoscere, comprendere e percepire sensazioni, emozioni, pensieri, motivazioni e tratti della personalità di un’altra persona. Un termine corrispondente nel linguaggio comune è la compassione. Nel progetto, consideriamo l’empatia come la capacità di attuare reazioni e soluzioni adeguate alla diversità delle famiglie. Questo è ciò che promuoviamo nell’ambito del perfezionamento professionale.

Errori
Gli errori possono capitare: chi commette errori dovrebbe essere consapevole del motivo per cui si sono verificati e di come evitare che si ripetano in futuro. Parola chiave: Formazione e perfezionamento.

 

F

Famiglia
Le famiglie dovrebbero avere la possibilità di cambiare. Ciò significa che il padre, la madre o i nonni dovrebbero accompagnare il bambino alle lezioni a turno. Questo potrebbe essere promosso durante i fine settimana nell’ambito di lezioni genitori-figli.

Feedback
Grazie ai feedback e alla capacità di critica è possibile sviluppare e ampliare le offerte, cercare alternative di intervento e trovare in generale nuove soluzioni per gli ostacoli. Il feedback può anche chiarire i rapporti tra le persone e aiutarle a migliorarne la comprensibilità reciproca.

Fiducia
La fiducia reciproca crea la base essenziale per l’interazione e fa in modo che tutti si sentano benvenuti e facciano parte del gruppo. Fiducia significa anche dare fiducia agli educatori, motivandoli ad assumersi responsabilità ed eventualmente a completare personalmente la formazione di insegnanti di ginnastica prescolare.

Formazione
I responsabili dei gruppi di ginnastica prescolare devono necessariamente aver completato o intraprendere una formazione di base corrispondente di ginnastica prescolare. Indipendentemente dal fatto che la persona abbia esperienza privata o professionale con i bambini e le famiglie. La formazione Sport per i bambini in Gioventù+Sport è concepita per la gestione di offerte sportive per bambini dai 5 anni in su e non per bambini dai 3 ai 5 anni.

 

G

Gender
Nella scelta dei termini va utilizzato un linguaggio neutrale dal punto di vista del sesso. In questo caso utilizziamo per esempio il termine insegnanti di ginnastica prescolare.

Genitori
I genitori accompagnano i figli nei gruppi di ginnastica prescolare. Invitate i genitori o le persone di riferimento ad accompagnare e guidare il bambino, dedicandogli tutta la loro attenzione. In questo modo alleggerite il vostro lavoro e affidate ai genitori la responsabilità di prendersi cura del proprio bambino, in modo che non si verifichino infortuni.

Gesù Bambino
Scoprire insieme alle nuove famiglie se festeggiano Natale, San Nicola, Pasqua ecc. favorisce l’interazione e fornisce soluzioni su come gestire tali festività.

Gioco
Il gioco rafforza l’interazione e la comunicazione. Il gioco attiva i sensi e stimola il pensiero logico. Il gioco aiuta a vedere il mondo da un’altra prospettiva. Favorisce la resistenza e la tenacia. Il gioco rende sicuri di sé e rallegra.

Gioia
Solo le nozioni apprese con gioia possono essere durevoli nei bambini.

Gita annuale
Un’escursione annuale con l’intero gruppo promuove l’interazione e l’interconnessione sociale tra le diverse famiglie e i bambini al di fuori del padiglione. Può trattarsi di un’escursione insieme, ad esempio su un sentiero per bambini, di una grigliata nel bosco o lungo un fiume. Non dimenticate di coinvolgere le famiglie nell’organizzazione e di raccogliere i loro bisogni e le loro idee.

Gratitudine
La gratitudine promuove il rispetto reciproco tra tutte le famiglie coinvolte e tra gli insegnanti di ginnastica prescolare.
 

I

Inclusione
Vedi Teoria scientifica pag.11

Incontro
Favorire l’incontro tra le famiglie all’interno e all’esterno delle lezioni è possibile grazie alla formazione di sistemi con tutor e alleggerisce il lavoro degli insegnanti di ginnastica prescolare.

Integrazione
Vedi Teoria scientifica pag.11

Interazione
Il valore principale del progetto è un senso di appartenenza, un atteggiamento di amicizia. Vogliamo guardare insieme al futuro e trovare insieme le soluzioni.

 

K

KulturLegi
La carta KulturLegi è un’offerta di Caritas Svizzera. Sostiene le famiglie con difficoltà economiche. Se una famiglia o un genitore single ha una carta KulturLegi in corso di validità, consigliamo di accordare una riduzione del 50% sull’importo annuo. La differenza è a carico dell’associazione, del Comune o della rete Ginnastica Insieme.

 

L

Lezioni
Le lezioni devono iniziare con una breve e chiara introduzione e avere un filo conduttore. In una forma piacevole dove tutti si sentono a proprio agio, ci si deve allenare insieme e ridere insieme, ponendo l’accento sul divertimento.

Lista d’attesa
Le liste d’attesa confermano ai responsabili che l’offerta è molto apprezzata. In compenso, le liste d’attesa sono anche un’opportunità per ripensare e porsi domande come: possiamo ampliare la nostra offerta? I genitori che figurano nella lista d’attesa possono anche essere responsabili di un gruppo o sono disposti a seguire la formazione? Cercate il dialogo con il Comune, poiché l’ulteriore evoluzione dello sviluppo a favore delle famiglie e il sostegno alla prima infanzia dovrebbero essere anche nell’interesse del Comune. Ci sono delle soluzioni

 

M

Madre
Se una madre è single e ha diversi figli da custodire, è consigliabile cercare il dialogo affinché i figli possano vivere il loro bisogno di movimento. Vedi anche Padre.

Metafore
Una metafora è un’immagine mentale, un’idea o una parola con un significato trasposto. Collega i movimenti con quelli noti, riferendosi alle situazioni vissute quotidianamente, alle cose abituali e normali. Dall’altra parte aiutano a richiamare l’attenzione sui processi interni, rendendo così più comprensibile la visione interiore di un movimento.

Migrazione
Riteniamo che la migrazione non debba essere equiparata a un reddito basso, a difficoltà linguistiche, a difficoltà finanziarie o simili. Trattarsi gli uni con apertura e rispetto favorisce l’interazione, evitando pregiudizi e stigmatizzazione. Si veda in merito anche la sezione Perfezionamento.

Monitoring
La gestione di una lista delle presenze è assolutamente necessaria per la registrazione dei partecipanti e la loro partecipazione nonché per i dati sulle famiglie.

Musica
La musica di altre culture, regioni, generi diversi rende la lezione tanto varia quanto lo sono i bambini e i genitori. Sii coraggioso e chiedi anche a genitori e figli le loro canzoni preferite. Su Spotify trovi diverse playlist per la ginnastica prescolare Ginnastica Insieme. Playlist-Spotify

 

N

Nel padiglione
Anche nel padiglione sono necessarie determinate regole. La rete Ginnastica Insieme ha illustrato sette regole elementari, che possono essere scaricate gratuitamente in formato PDF dal nostro sito web. www.mitu-schweiz.ch/it/ausili/illustrazione-regolamento-per-gruppi-di-ginnastica-prescolare

Nonni
I nonni svolgono un compito importante nella custodia dei figli. È fondamentale tenere conto delle capacità di movimento dei nonni e informarsi sulle loro esigenze durante uno scambio di opinioni. Le offerte intergenerazionali apportano un valore aggiunto a tutte le parti coinvolte.

Nuova famiglia
Date il benvenuto alle nuove famiglie. Scoprite i loro desideri e le loro esigenze, presentate le nuove famiglie alle altre famiglie, inserite in modo ludico postazioni per conoscersi reciprocamente.

Nuove forme
Con molta creatività e apertura è possibile inserire nuove forme di movimento. Sia con le ruote che negli spazi esterni, con nuovi attrezzi e nuovi giocattoli. Siate aperti e creativi. Si possono anche realizzare tante forme di gioco con materiale riciclato di tutti i giorni. Su Internet ci sono molte istruzioni.

Nuovi responsabili
Se nel team dei responsabili vi è un cambiamento, occorre chiarire la comprensione reciproca dei ruoli ed è assolutamente necessario introdurre bene il collaboratore. La formazione e l’aggiornamento dovrebbero essere iniziati tempestivamente dal nuovo responsabile e finanziati dall’associazione. Vale la pena di assumere inizialmente al 50% e dopo 1 – 2 anni al restante 50% se il responsabile continua a esercitare tale funzione.


O

Offerta
Le offerte nel campo della ginnastica prescolare sono note come genitore-bambino. La denominazione ginnastica mamma-bambino è più conosciuta e viene usata di conseguenza spesso. Consigliamo alle offerte di scegliere la grafia ginnastica per includere entrambi i genitori. Riteniamo che l’identificazione con l’offerta sia un punto importante per raggiungere nuove famiglie che finora non hanno frequentato o non conoscono ancora la ginnastica prescolare.

Ordine
È importante mantenere l’ordine e la visione d’insieme nell’ambito dell’amministrazione, del monitoraggio e della contabilità e far eseguire i passaggi importanti anche secondo il principio del doppio controllo.

Organizzazione
È importante che l’organizzazione e il collegamento tra l’offerta di ginnastica prescolare e l’associazione ginnica siano chiariti e che la comunicazione proceda bene. I bambini e i genitori dei gruppi di ginnastica prescolare sono i potenziali membri dell’associazione di domani. Se la cultura di accoglienza è presente solo a livello dei gruppi di ginnastica prescolare, ciò non è utile.

Orientamento
I bambini e i genitori hanno bisogno di un orientamento chiaro e comprensibile. Presentazioni e istruzioni lunghe non favoriscono la creatività e la voglia di esplorare dei bambini.

 

P

Padiglione
A seconda delle dimensioni del padiglione è possibile aumentare i gruppi a 15 famiglie o 15 tutori con un figlio più un responsabile ciascuno. In caso di più di 15 famiglie, consigliamo di impiegare due responsabili.

Padre
Se un padre è single e ha diversi figli da custodire, è utile cercare qui il dialogo, affinché i figli possano vivere il loro bisogno di movimento e il padre possa supportarli di conseguenza. Vedi anche Madre. Per rafforzare il ruolo di padre si consiglia la scrittura.

Perfezionamento
Nell’ambito della ginnastica prescolare si intende introdurre un obbligo di perfezionamento. Le pari opportunità per i bambini nella ginnastica prescolare sono possibili solo attraverso una formazione e un perfezionamento mirati dei responsabili, poiché in questo modo si riflette sul proprio ruolo, sul proprio atteggiamento e si scambiano le esperienze sotto la guida specialistica. A questo scopo offriamo un corso di perfezionamento in due moduli. www.mitu-schweiz.ch/it/formazione-e-perfezionamento/corso-base-di-ginnastica-prescolare-u5

Podcast
Il podcast Ginnastica Insieme fornisce informazioni e sensibilizza su diversi temi relativi alla promozione dell’attività fisica nella prima infanzia da 0 ai 6 anni. www.mitu-schweiz.ch/it/media/podcast

Pregiudizio
Le persone con disabilità hanno gli stessi diritti umani di tutte le altre e non devono essere discriminate. Per garantire il loro diritto a una vita autodeterminata e indipendente, devono essere prese in considerazione anche le esigenze specifiche delle persone disabili.

Progetti
I progetti come Ginnastica Insieme sono limitati nel tempo, perseguono obiettivi chiari e vengono successivamente inseriti nella normale routine di attività

 

Q

Qualità
È importante avere un’elevata qualità nella preparazione delle lezioni, in modo che i processi siano chiari, le postazioni siano comprensibili e le famiglie possano utilizzare il tempo insieme ai loro figli per fare attività fisica.

Quantità
La dimensione del gruppo deve essere adeguata all’infrastruttura e al numero dei responsabili, affinché la qualità non ne risenta.

Quota di partecipazione
La quota di partecipazione per famiglia non dovrebbe superare i CHF 5.– per lezione e viene conteggiata semestralmente o annualmente, affinché le famiglie partecipino all’offerta durante tutto l’anno.

 

R

Radicalizzazione
In caso di incidenti rivolgetevi direttamente ai relativi centri specializzati o alla polizia, che offrono un aiuto gratuito e anonimo.

Razzismo
In caso di incidenti rivolgetevi direttamente ai relativi centri specializzati o alla polizia, che offrono un aiuto gratuito e anonimo.

Registrazione
Consigliamo di ridurre l’intervallo di tempo tra la registrazione e la partecipazione a un massimo di 3 mesi. Dalle nostre osservazioni emerge che ciò è utile affinché tutte le famiglie abbiano le stesse opportunità e si abbia tempo a sufficienza per prepararsi.

Regole
Dovrebbero essere chiare e comprensibili. Le regole illustrate per la ginnastica prescolare sono disponibili gratuitamente sul nostro sito www.mitu-schweiz.ch/it/home

Responsabili
Essi rivestono un ruolo importante e non devono assoggettare i propri valori alla Carta etica di Swiss Olympic in caso di divergenze

Responsabilità
Durante le lezioni di ginnastica prescolare, la responsabilità non è solo degli insegnanti di ginnastica prescolare, ma anche dei genitori, poiché i bambini non possono essere seguiti contemporaneamente e ovunque dagli insegnanti di ginnastica prescolare.

Rete di relazioni
Il collegamento in rete con altre offerte locali e regionali nel campo del sostegno precoce di bambini piccoli di età compresa tra 0 e 6 anni inizia con un network attivo e regolare. Rivolgetevi ai comuni o ai centri specializzati responsabili di questi settori e partecipate agli incontri di networking / ai momenti di scambio. Vedi anche Lista d’attesa.

Reti di genitori
Grazie al networking con la rete di genitori, l’associazione può trovare nuovi insegnanti di ginnastica prescolare e creare l’accesso per famiglie che non partecipano ancora alla ginnastica prescolare.

Ricerca
I risultati della ricerca devono essere considerati e integrati anche nell’ulteriore sviluppo delle offerte. Questo richiede un atteggiamento aperto e una riflessione. È importante sfruttare in rete le sinergie e cercare insieme soluzioni.

Riflessione
Riflettere sul proprio atteggiamento partecipando a corsi di formazione e perfezionamento nel campo della ginnastica prescolare

Risorse
A causa dei carichi multipli che gravano sulla vita professionale e familiare, le risorse per le attività di volontariato, per esempio per gli insegnanti di ginnastica prescolare, sono limitate. Occorre tenerne conto e chiarire in anticipo le aspettative e i ruoli, nonché stimare l’indennizzo delle spese con un rimborso spese.

Rispetto
L’apertura e la tolleranza non sono solo un’accettazione formale di qualcosa di estraneo, ma un rispetto genuino e naturale per gli altri modi di vivere e di essere.

Rituali
Ai bambini piacciono i rituali. I rituali garantiscono sicurezza perché nascono anche dalle ripetizioni e dai modelli su cui il bambino può fare affidamento. Procedure ricorrenti portano nel piccolo mondo del bambino una visione d’insieme. Esse trasmettono affidabilità e prevedibilità. I rituali possono essere programmati con pratiche di saluto e congedo, con musica, balli e in tutte le fasi della lezione.

 

S

Saluto
I rituali di saluto facilitano a tutte le famiglie partecipanti il sentirsi ben accolte e ad accogliere le nuove famiglie in arrivo. Chiedete alle nuove famiglie cosa desiderano, di cosa hanno bisogno.

Scoperta
I bambini vogliono scoprire e muoversi. Le spiegazioni e le istruzioni devono essere chiare, brevi e precise, in modo che i tutori possano partire con i loro figli in un viaggio di scoperta.

Sensibilizzazione
È importante informarsi sia come individui che come team sulle diverse problematiche legate all’approccio con un gruppo variegato (origine, lingua, religione, disabilità, contesto sociale ecc.).

Servizio di custodia
Non tutte le famiglie hanno la possibilità di lasciare i figli durante le lezioni di ginnastica prescolare. Di conseguenza è positivo essere flessibili e creare un angolo dove i bambini piccoli possono essere protetti mentre il genitore fa ginnastica con i fratelli e le sorelle più grandi. È importante informare i genitori che è loro dovere che entrambi i figli ricevano l’attenzione necessaria e che la responsabilità spetta a loro. Esiste anche la possibilità di organizzare un servizio di custodia tramite la Croce Rossa.

Smistamento
Svolgete lo smistamento se ci sono temi che non rientrano nella vostra sfera di competenza o nel vostro compito.

Soglia di inibizione
Nei rapporti con persone di altre culture, con persone con disabilità, con sfide finanziarie ecc. possono emergere soglie di inibizione. È importante analizzarle attraverso la formazione e il perfezionamento professionale e riflettere su se stessi.

Spiegazioni
Cercate di spiegare brevemente e, se necessario, di descrivere con delle immagini le postazioni di movimento nei padiglioni. I genitori e i figli devono avere la possibilità di scoprire il più possibile e di svolgere in modo vario le postazioni di movimento.

Spirito di squadra
Lo spirito di squadra è una caratteristica sociale positiva di un gruppo di persone. In questo contesto l’interazione è in primo piano.

Spuntino di metà mattina
Se l’infrastruttura lo consente, è utile consumare dopo la lezione uno spuntino mattutino insieme (tè, caffè, frutta, barrette di cereali, panino). In questo modo si rafforza e si favorisce il network sociale. Se necessario è possibile invitare specialisti, come ad esempio una consulente per la maternità, affinché i genitori possano ricevere consigli e suggerimenti a bassa soglia.

Storie
Includere storie nella ginnastica prescolare non è solo divertente, ma anche uno stimolo a diversi livelli per i bambini. Anche lo sviluppo linguistico, l’empatia, la capacità di concentrazione, la fantasia e l’immaginazione vengono ad esempio riflesse e insegnate.

 

T

Temi dell’anno
Un tema annuale può dare un filo conduttore alle varie lezioni e promuovere l’identificazione di bambini e famiglie con le offerte e i partecipanti. «Facciamo un viaggio intorno al mondo», «Andiamo alla scoperta» o «Scopriamo il mondo degli animali» sono possibili idee.

Tutor
L’introduzione di un sistema di tutor favorisce la collaborazione e alleggerisce il lavoro dei responsabili. Due famiglie si uniscono, si sostengono e si accompagnano a vicenda. Occorre fare in modo che si tratti di due famiglie che non si conoscono già tra loro e che possono sostenersi anche dal punto di vista linguistico. Durante la prima lezione è importante fare un’introduzione che chiarisca i ruoli e le aspettative.

Tradizione
Ci sono molte tradizioni diverse. Lo scambio reciproco, imparare gli uni dagli altri, ispirarsi gli uni agli altri, plasmare le tradizioni insieme.

 

V

Valori
Chi conosce i propri valori ha un atteggiamento che porta a una costante riflessione


X

Xilofono
È il tono che fa la musica. Prestate attenzione al tono giusto nei rapporti con i genitori e le famiglie partecipanti e anche all’interno del team.

 

Y

Yin e Yang
Sono due concetti della filosofia cinese che rappresentano forze duali contrapposte eppure correlate l’una all’altra, che non si combattono, ma si completano. Anche nell’ambito del progetto MiTu il nostro obiettivo è considerare affinità e differenze come opportunità e promuovere le pari opportunità.
 

facebook Instagram

Il progetto è sostenuto da